Marocchino estorsore arrestato a Ladispoli

0
957
I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un  32enne marocchino in Italia senza fissa dimora, penalmente censito, in esecuzione di Ordine di Carcerazione.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Passoscuro, avendo appreso della possibile presenza, nel territorio del Comune di Ladispoli, di un soggetto colpito da provvedimento restrittivo, hanno predisposto mirati servizi di osservazione rintracciando il giovane in Piazza Domitilla, il quale, all’esito dei controlli, è risultato colpito da un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Civitavecchia, a seguito di condanna per una tentata estorsione commessa in Ladispoli nel novembre 2015. Pertanto il soggetto è stato arrestato e, esperite le formalità del caso, accompagnato presso la Casa Circondariale di Civitavecchia per scontare la pena di 1 anno e 3 mesi di reclusione.