L’Ortica a Sanremo: Bonolis, Fazio o un pokerissimo per condurre il Festival 2018?

0
875

dal nostro inviato Fabio Picchioni

Non è ancora finito, ma già a Sanremo non si parla di altro.

Ovvero dell’edizione 2018 del Festival che, visto il boom di ascolti di quest’anno, dovrà essere dello stesso livello per incollare milioni di persone davanti allo schermo di Rai Uno. Nei nostri giri per corridoi e sala stampa dell’Ariston abbiamo scoperto che una larga parte degli addetti ai lavori, del pubblico e dei cantanti, non vedrebbe male una conduzione affidata a Paolo Bonolis.

Che ha già condotto in passato due edizioni del Festival. La situazione non è di facile soluzione, Bonolis è ancora legato a Mediaset anche se potrebbe liberarsi, ma avrebbe un cachet molto alto. Senza contare che Mediaset non perderebbe volentieri un conduttore che ha sempre garantito grandi ascolti e che non sarebbe facile sostituire.

Alternativa valida per la Rai sarebbe affidare per la quinta volta la conduzione a Fabio Fazio, formula collaudata e vincente.

Ma nei corridoi di Sanremo abbiamo raccolto anche un’altra indiscrezione.

Ovvero, Carlo Conti resterebbe direttore artistico del Festival e la conduzione sarebbe affidata a cinque famosi presentatori, uno per serata. Ipotesi affascinante ma complicata per i costi che potrebbe comportare.

Tempo per sapere cosa accadrà ne abbiamo a sufficienza, ma a Sanremo ormai non si parla di altro: chi condurrà l’edizione 2018 del Festival?

picchioni 17 picchioni 13 picchioni 14 picchioni 15 picchioni 16