L’Italia dei valori boccia l’ipotesi di un candidato a sindaco del PD

0
1183

Esplode il tutti contro tutti nel Centro sinistra di Ladispoli.

Dove, oltre a fioccare candidature nell’area interna ed esterna del Partito democratico, ora arrivano anche le prese di posizione che si dissociano dalla linea della coalizione.

Durissime le parole di Giovanni Crimaldi, responsabile dell’Italia dei valori di Ladispoli, in merito alla riunione tra tutte le forze politiche di Centro sinistra avvenuta ieri sera.

“Non è vero – tuona Crimaldi – che il nostro partito è favorevole all’accozzaglia che qualcuno vuole mascherare da grande coalizione.  Siamo sfavorevoli alle primarie in quanto sono uno strumento non sempre trasparente. E soprattutto non condividiamo che il candidato a sindaco debba essere del Partito democratico che ha già espresso due sindaci negli ultimi venti anni. L’Italia dei valori auspica che il candidato a sindaco di una vera coalizione di Centro sinistra possa essere rapidamente individuato in modo costruttivo per il futuro di Ladispoli”.