L’emergenza rifiuti continua nella zona case sparse e nello specifico ai Monteroni

0
145

Ieri notte intorno alle 23:30 ignoti hanno lasciato sacchi di rifiuti, posizionati al centro di una delle vie principali rurali di Ladispoli, via dell’Antica Aurelia, altezza del civico 20 e fino al 15.

I rifiuti sistemati in maniera regolare, quasi ossessiva, oltre ai sacchi neri c’erano scope, tubi e Ferri inclinati ad “arte” come voler far uscire fuori strada le macchine degli abitanti ignari della situazione.

Questa mattina la località dei Monteroni ed i suoi abitanti si è svegliata con la stessa medesima situazione.

Solo dopo aver allertato la polizia locale e la ditta Massimi sono stati rimossi i rifiuti.

Si pensa ad un atto di protesta contro il nuovo calendario della raccolta differenziata che ha tagliato i passaggi nella zona “case sparse”.

Indignazione da parte di tutta la comunità delle campagne che si ritrova nuovamente a far i conti con gli incivili.