Lake’s biker team di Anguillara spicca al Mugello

0
338

Si è concluso a Mugello la seconda tappa del Campionato Italiano Velocità di Coppia Italia. Le gare sul circuito internazionale del Mugello sono sempre speciali, il suo tracciato e’ sicuramente tra i più amati e per i piloti un buon risultato su questa pista ha sempre un sapore speciale e regala grandi soddisfazioni. nello scenario naturale delle colline che avvolgono il tracciato si son corse gare spettacolari, emozionanti, sempre ricche di colpi di scena appassionanti. Tradizione rispettata anche per questo appuntamento di inizio Maggio che vede grande protagonista la pioggia e il continuo variare delle condizioni meteorologiche. Un ulteriore incognita per i piloti del team che si sono presentati carichi e motivati e che hanno dato vita a qualifiche e gare di altissimo livello sempre nella classe 600 e 1000 prò. Le qualifiche, per l’unica donna portacolori del team TASSANI T. #53, impegnata nella classe 600 non sono state delle migliori in quanto svolte entrambi su un asfalto che dava poca fiducia per via della gran pioggia caduta fino al turno prima. Mentre per i piloti CHIAVARI G. #177 e TEMPESTI D. #272 entrambi impegnati nella classe 1000 le qualifiche si sono svolte con pista quasi asciutta ma con temperature invernali. In ogni caso la squadra come sempre ha funzionato alla grande ed è riuscita insieme ai nostri tre rider a restare nella parte alta della classifica. La gara della classe 600 sfortunatamente è stata caratterizzata dal pioggia intenza vento ed una doppia partenza ma la nostra Talita non si è persa d’animo ed una volta spento il semaforo rosso ha messo dietro diversi maschietti e giro dopo giro ha sempre migliorato il feling con la sua R6 e per essere la sua prima gara sotto la pioggia possiamo soltanto farle i complimenti per il piazzamento ottenuto, per aver migliorato il suo best personale rispetto su pista bagnata e per aver riportato a casa la moto sana. Ovviamente anche la gara della classe 1000 prò, che vedeva impegnati i nostri piloti Tempesti e Chiavari, si è svolta in condizioni di pista bagnata ma fortunatamente dopo i primi giri la pioggia è venuta a smettere ed i tempi sono subito scesi regalandoci due ottimi piazzamenti ed un secondo posto di categoria del nostro numero 272 Tempesti D. Come sempre un grazie va a tutta la squadra che ha sostenuto ritmi proibitivi sia per i meccanici che per chi come Stefano “il cuoco” in questi giorni ci fa mangiare. Un ringraziamento doveroso va agli sponsor che credono in noi e ci permettono sempre di affrontare al meglio questi impegni. WD-40 Italia per i prodotti di pulizia e lubrificazione, Renox srl per l’olio lubrificante ed additivi, Wind Ladispoli, SPIDER di Massimo Marchi per pedane, cerchi leggeri e protezioni, Brenta per le pasticche freni, Nigraf srl per il vestiario e gli adesivi, Stylmar*n per gli stivaletti, Cast Helmet per i due caschi, in ultimo ma non meno importante la ditta CESAI srl di Eva Testiccioli.