LADISPOLI, UNA DISCARICA CON VISTA SULLA BIBLIOTECA

0
433

Il Comune nei mesi scorsi era corso ai ripari per bonificare la zona ma di nuovo i rifiuti si sono accumulati sotto al cavalcaferrovia 9 Novembre dove a fianco vivono anche i senzatetto abusivamente. 

Non è sfuggito in questi giorni il degrado che si è accumulato sotto al cavalcaferrovia 9 Novembre di Ladispoli. Gli incivili, come segnalato anche dai residenti sui social la scorsa settimana, sono tornati in azione scaricando di tutto a fianco alla baraccopoli allestita dai clochard nei magazzini del viadotto (un’altra situazione di abbandono e che andrebbe nuovamente affrontata anche perchè i senzatetto attraversano i binari della ferrovia pericolosamente). Sacchetti della spazzatura, materassi, suppellettili e chi più ne ha più ne metta. In pratica tutto ciò che dovrebbe essere smaltito correttamente nell’isola ecologica o attraverso il servizio della raccolta porta a porta viene direttamente abbandonato su quest’area. Gli sporcaccioni, con auto e furgoni, da un po’ di tempo vanno e vengono di fronte alla biblioteca, alla scuola elementare e all’istituto dell’Alberghiero. Solo un anno fa l’amministrazione comunale aveva avviato una bonifica del terreno dove è rispuntata fuori una discarica a cielo aperto e potrebbe anche ripetersi in questi giorni. Almeno questo sperando gli abitanti.