Ladispoli, Sos degrado: discariche in campagna, bottiglie vuote sulla costa

0
171

Cresce sempre più la discarica a cielo aperto in via delle Casermette a Ladispoli. Nella zona periferica del Boietto da giorni va in scena una sorta di lancio del sacchetto all’interno di un’area verde di eucalipti. Incivili che senza ritegno ed indisturbati continuano a deturpare il territorio continuando ad abbandonare rifiuti di ogni tipo (purtroppo il fenomeno è molto cresciuto negli ultimi tempi sia a Ladispoli che a Cerveteri). Gli automobilisti di passaggio ma soprattutto i residenti invocano maggiori controlli per individuare i trasgressori. Una zona quella martoriata anche dalle voragini. Sos lanciato dagli abitanti ad esempio in via Rimessa Nuova.

Procedendo sulla costa sono i titolari degli stabilimenti a segnalare il degrado sulle spiagge al mattino. Plastica, avanzi di cibo e bottiglie di vetro vuote vengono quotidianamente lasciate sugli arenili.

L’ultima testimonianza è del proprietario del Molto Simone Chiappini sul lungomare di via Regina Elena.