Ladispoli, rogo in spiaggia: plastica e canne in fiamme in via Marco Polo

0
2560
rogo

Roghi in spiaggia, negli ultimi tempi anche un’altra zona della costa (era accaduto già sul lungomare  di via Regina Elena) è stata presa di mira dai piromani, ovvero il lungomare Marco Polo. Incivili hanno appiccato il fuoco sulla sabbia che si è trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto nella zona di via Marco Polo a pochi metri di distanza dal piccolo approdo di Porto Pidocchio. Incenerite canne ma anche tronchi e plastica: una coltre di fumo denso si era elevata in alto in pieno centro urbano allarmando i residenti. E’ durissima la reazione da parte della giunta comunale. “Non solo è un atto vandalico perseguibile penalmente – sostiene il vicesindaco e assessore al Demanio marittimo di Ladispoli, Pierpaolo Perretta – ma in questo periodo difficile di emergenza sanitaria per tutti noi ricordo che nessuno potrebbe uscire di casa, figuriamoci se fosse colto in flagranza mentre appicca un rogo sulla spiaggia. Riceverebbe una doppia denuncia”.