Ladispoli, pusher inseguiti dalla polizia cercando di disfarsi della droga: arrestati

0
529

Maxi sequestro di hashish dopo un rocambolesco inseguimento per le vie del centro. Gli agenti del commissariato di polizia, diretti dal dirigente e vicequestore Paolo Delli Colli, hanno individuato e fermato un auto con a bordo due persone sospettate di spaccio di stupefacenti. I due, italiani, per sfuggire alla cattura hanno urtato altre vetture rischiando di investire un motociclista salvo per miracolo.  Prima di essere bloccati dagli agenti hanno tentato inutilmente di liberarsi di circa 3 chili di droga gettandola dal finestrino dell’auto in corsa.