Ladispoli penalizzato dagli arbitraggi, 14 rigori contro in 16 partite

0
204

L’allarme lo ha lanciato il mister Pietro Bosco, intervistato negli spogliatoi di Cassino dopo la sconfitta per 3-0.Un ko frutto anche di due opinabili calci di rigore subiti dal Ladispoli nei primi venti minuti di gioco che hanno spianato la vittoria dei ciociari. Probabilmente i rossoblu avrebbero perduto lo stesso a Cassino per quanto mostrato in campo, ma è ovvio che essere penalizzati da due rigori ad inizio match possa indirizzare il verdetto finale. Le parole del mister Bosco, che potete ascoltare, insieme alla sintesi della partita di Cassino, al link https://www.tuttocampo.it/Italia/SerieD/GironeG/Giornata16 sono una riflessione da non sottovalutare. Dopo 16 gare di campionato il Ladispoli si è già visto fischiare contro 14 calci di rigore, se non è un record poco ci manca. Per una neo promossa, che si giocherà la salvezza sul filo di pochi punti, è palese come questa miriade di penalty abbiano inciso non poco su una classifica che vede galleggiare i rossoblu appena un punto sopra la zona play out per gli spareggi salvezza. Sia chiaro, nelle due ultime uscite con Latina e Cassino il Ladispoli è stato deludente, poco aggressivo ed indolente, però senza dover sempre partire da 1-0 per gli avversari su rigore, chissà forse qualche punto in più in classifica i ragazzi del presidente Paris potevano averlo.  Spetta alla società alzare la voce nelle stanze giuste, chiedendo arbitraggi equi e non timidi come quello che i nostri inviati hanno constatato a Cassino lo scorso sabato. Comunque, tempo per piangere non c’è, mercoledì 12 dicembre, nel turno infrasettimanale, il Ladispoli sarà ancora in trasferta sul terreno dell’Albalonga che ha fatto un bel salto verso la zona play off andando ad espugnare il campo del Latina. E’ una partita complicata, serve tanto coraggio per racimolare punti, in attesa del vero primo spareggio salvezza di domenica prossima quando allo stadio Angelo Sale arriverà il fanalino di coda Anzio. Match da vincere a tutti i costi.

Come sempre, il nostro sito ed il nostro profilo facebook ortica sportiva mercoledì vi racconteranno in tempo reale l’esito di Albalonga – Ladispoli. Così come vi abbiamo racconto la gara di Cassino.