Ladispoli, «Nessun provvedimento per Agresti»

0
953
riccardo agresti

Ad annunciarlo è il suo avvocato dopo che il dirigente della Melone è finito a colloquio con i vertici dell’Ufficio scolastico regionale. 

E alla fine il preside è stato assolto dall’Ufficio scolastico regionale. Almeno a sentire il suo avvocato: «Nessun provvedimento adottato contro il preside Agresti». A parlare è Giulia Fiorucci, legale del dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Corrado Melone di Ladispoli finito a colloquio con l’Ufficio scolastico regionale dopo le accuse del sindaco Alessandro Grando, primo cittadino ladispolano, che aveva inoltrato una lettera all’organismo che dipende dal ministero all’Istruzione, chiedendo spiegazioni sulla condotta di Riccardo Agresti in merito ad alcune frasi riportate su Facebook legate alle problematiche della mensa. Una vicenda che a questo punto potrebbe chiudersi qui anche se non si escludono ulteriori polemiche tra le parti in causa.