Ladispoli, malore in casa per una donna: intervento dei vigili del fuoco

0
771

La signora poco prima aveva acceso un pentolino sul fuoco rischiando così di restare intossicata. Sul posto anche l’ambulanza del 118. 

Avverte un malore in casa mentre sul fuoco bolle un pentolino dell’acqua. Principio di incendio a Ladispoli nel primo pomeriggio in una zona di campagna dove la donna, a terra sul pavimento della cucina, rischia di restare intossicata. Tempestivo l’arrivo del figlio prima e poi dei vigili del fuoco del distaccamento di Marina di Cerveteri (la storica squadra 26 A) che portano subito fuori la signora di 58 anni aprendo subito le finestre e mettendo in sicurezza l’area. Sul posto anche un’ambulanza che ha trasportato la donna all’ospedale Aurelia Hospital. Non si conoscono ancora le sue condizioni.