Ladispoli in tilt per il drive-in: da oggi cambia la viabilità

0
377

Ad annunciarlo il sindaco Alessandro Grando dopo la marea di proteste di cittadini e automobilisti rimasti imprigionati nel traffico tutti questi giorni. 

Troppe file all’ingresso nord della città e sulla via Aurelia per sottoporsi ai tamponi. Cambia il piano della viabilità a Ladispoli a ridosso della Casa della salute. In questa settimana si sono registrate code soprattutto nelle ore pomeridiane dopo l’uscita da scuola degli studenti. In tilt quella zona dalle 16 in poi proprio per gli automobilisti in coda e in attesa di potersi sottoporre ai test rapidi o molecolari nei gazebo montati nell’area della struttura sanitaria. «Era inevitabile una riunione urgente – ammette Sergio Umberto Blasi, comandante della Polizia municipale di Ladispoli – dopo il congestionamento della viabilità. Forse era meglio che l’Asl studiasse un piano sinergico prima di rendere funzionale questo servizio, tuttavia correremo ai ripari già in queste ore». Ed è arrivata la nota stampa del sindaco ladispolano Alessandro Grando. “Da oggi cambia la viabilità del drive in Covid attivato presso la Casa della Salute. L’ingresso è stato spostato in via Don Lorenzo Milani, nella zona artigianale, con uscita sulla via Aurelia. Questa modifica è stata necessaria per evitare di congestionare il traffico in Viale Giorgio Lazzeri e soprattutto sulla strada statale. Vi ricordo che dalle ore 7:00 alle ore 14:00 vengono effettuati i tamponi molecolari, dalle 14:00 in poi i test rapidi. Dalle 14:00 alle 16:00 viene data priorità ai minori di 16 anni. Per effettuare il tampone ci si può mettere in coda fino alle ore 18:00”.