Ladispoli, i candidati a sindaco rispondono: Amelia Mollica Graziano

0
248

Tra poco meno di un mese si andrà alle urne per eleggere il nuovo sindaco. I candidati iniziano a confrontarsi sui temi rispondendo a 3 domande.

1. Quali programmi futuri sulla costa? Su tutti spicca il tema dell’erosione.
2. Sul verde pubblico: come pianificare i prossimi 5 anni? Cosa prevedere nel bosco di Palo Laziale.
3. In ambito della progettazione edilizia e urbanistica, quale sviluppo è previsto ancora? E in quale misura

 

RISPONDE AMELIA MOLLICA GRAZIANO

1 L’erosione è un tema che appartiene a tutte le amministrazioni. Per me è al primo posto perché il mare è la nostra risorsa per il turismo e la città. Sarà mia premura, andare subito a parlare con il responsabile della regione per un sopralluogo e per richiedere urgentemente finanziamenti per salvaguardare la nostra costa. Urgentemente mettere in atto il progetto per la costruzione del porticciolo che può essere ubicato solamente a Porto Pidocchio.

2 La risposta è spontanea e doverosa dobbiamo tutelare il nostro ambiente e mettere in atto altre zone a verde attrezzate che possano essere utilizzate dai nostri cittadini.

3 Riprenderò in esame la variante del PRG iniziata da oltre 12 anni, per valutare la fine del suo iter, anche perché i cittadini stanno pagando l’IMU dal 10 marzo 2010 senza avere nessuna risposta in merito. Io sono per un edilizia turistica: alberghi, impianti sportivi di ogni disciplina, ed edilizia per dare risposta ai nostri giovani e al mondo del sociale tutto.

La risposta di Alessio Pascucci