Ladispoli, esordio in serie B per l’arbitro Andrea Ancora

0
145
arbitro

Andrea Ancora oggi ha fatto il suo esordio in B come quarto uomo nel match in Spal-Alessandria.

Convocazione di prestigio per il fischietto ladispolano, tecnico elettronico e musicista, oggi impegnato allo stadio Paolo Mazza di Ferrara per una sfida delicata della serie B in chiave retrocessione. Ha vinto l’Alessandria per 2-3. Esordio assoluto tra i cadetti per l’arbitro, della sezione di Roma 1. Direzione di gara affidata a Matteo Marcenaro di Genova mentre al Var c’era Fabio Maresca appena retrocesso in B dopo la sua prestazione giudicata insufficiente in Roma-Milan di domenica 31 ottobre. Ancora viene dalla Lega Pro dove quest’anno è stato designato per cinque incontri in campionato (AlbinoLeffe- Südtirol, Trento-Giana Erminio, Olbia-Imolese e Grosseto-Vis Pesaro) e uno in coppa (Palermo-Picerno). Nel torneo di Primavera 1 ha invece diretto Fiorentina-Juventus, mentre in Primavera 2 Pordenone-Parma e Monza Reggiana. Ha sventolato trenta volte il cartellino giallo e una volta il rosso concedendo in totale quattro calci di rigore. La giacchetta ladispolana era stato scelto anche per arbitrare il match di cartello di serie A femminile tra Fiorentina e Inter allo stadio Franchi, valido per l’ottava giornata e trasmesso su La7 alcune settimane fa.