LADISPOLI, CAMBIO DI GUARDIA PER L’IGIENE URBANA

0
3762
igiene urbana

Da febbraio la ditta Massimi non sarà più operativa, benvenuta Tekneko?

Indiscrezioni sul territorio: dopo tanti intoppi per Ladispoli inizia forse una nuova era per i rifiuti. Sembrerebbe che l’azienda Massimi terminerà il suo operato il 7 febbraio 2020, un cambio atteso. Subentra in città la Tekneko Sistemi Ecologici. Una notizia non confermata dall’amministrazione, che ne prende le distanze, teniamo a sottolineare, ma che rappresenterebbe un importante cambiamento nella gestione dell’igiene urbana. Con l’auspicio di raggiungere l’eccellenza in termini di raccolta differenziata, strade pulite, servizi puntuali e trasparenti. Un incentivo per i cittadini di Ladispoli, sopratutto per i più pigri che considerano le strade della città ‘terra di nessuno’ e ancora non fanno propri comportamenti virtuosi, rispettosi degli altri e dell’ambiente.

Il cambio di azienda nella gestione dell’igiene urbana, porterà novità per i lavoratori. Per loro si spera sia l’inizio di un rapporto di fiducia e rispetto come giusto che sia per chi lavora, sopratutto per chi quotidianamente opera in strada al servizio del cittadino, un compito affatto facile.

Cambio di abitudini per le attività commerciali del territorio che si rivolgevano all’azienda uscente per il servizio extra di ritiro dei rifiuti. Per alcune di loro, è giunta l’ora di differenziare i rifiuti prodotti. Il cambiamento, si spera porterà benefici per l’amministrazione comunale, e una conseguente tassa alleggerita per i cittadini.