Ladispoli, Ben di Bio propone una raccolta fondi per analisi private dell’acqua

0
728
sindaco Grando

“La situazione dell’acqua “presunta” potabile a Ladispoli è tutt’altro che trasparente. Da oggi inizia una raccolta fondi per effettuare analisi private per capire che acqua stiamo bevendo”. E’ la proposta avanzata Da Ben di Bio Ladispoli a seguito delle ultime notizie relative alla comunicazione Asl sul prelievo ad una fontanella in piazzale delle Sirene, che avrebbe appunto attestato dei valori non in linea per la presenza di coliformi. “Più è alta la somma a disposizione più le analisi saranno approfondite. L’unione fa la forza”, scrive Ben di Bio sul proprio profilo Facebook.