L’Academy ha voglia di rivalsa

0
163
academy Ladispoli

ECCELLENZA – Mister Micheli suona la carica in vista del match col Falasche. “La classifica non ci rende onore, voglio una partita di livello e i tre punti”

Prima di entrare nel vivo del prossimo match del girone A del campionato di Eccellenza che vede impegnata la nostra Academy Ladispoli, un breve resoconto della scorsa giornata.

Un ottimo Nettuno ha sconfitto il Ladispoli conquistando la vetta della classifica. L’Anzio è stato corsaro per 3-2 a Fiano Romano. Mentre il Falaschelavinio trova l’ennesima sconfitta con l’Astrea. Nella seconda giornata, dunque, il Nettuno si conferma in ottimo stato di forma per questo inizio di stagione. Dopo l’esordio con il poker calato sul manto verde dell’Astrea e la vittoria in Coppa Italia contro il Monte San Biagio, arriva il terzo risultato positivo di fila, nella prima sfida casalinga del campionato, battendo per 1-0 l’Academy Ladispoli con una prodezza da fuori area di Alessandro Sbordone al 40’del primo tempo. Nella ripresa il Nettuno ha addirittura fallito il raddoppio sul dischetto da Paola Loria grazie ad una bellissima parata del portiere rossoblu De Angelis. Tre preziosi punti per il Nettuno che valgono la vetta della classifica. Prima vittoria per l’Anzio, che supera 3-2 il Fiano Romano grazie alla doppietta di Celli e al gol di De Falco, in un match combattuto e intenso fino gli ultimi minuti, che alla fine assegna l’intera posta in palio ai neroniani, i quali dovranno ripetere il match inaugurale con il Città di Cerveteri. Resta a secco di punti e di gol segnati invece il Falaschelavinio che viene sconfitto in casa 3-0 dall’Astrea, dopo aver perso nella gara d’esordio 2-0 con la Boreale DonOrione. Un Falasche che dovrà vedersela proprio con l’Academy domenica mattina allo stadio Angelo Sale.

Ladispoli, dunque, pronto alla rivalsa, come si è detto mister Michele Micheli: “Ci aspetta una partita molto delicata. Veniamo dalla sconfitta di domenica scorsa contro il Nettuno e non posso negare che ci brucia parecchio. C’è molta voglia di rivalsa, anche perché la classifica non ci rende onore assolutamente. Quello che vogliamo è riuscire a fare una partita di livello con la speranza di portare a casa tre punti fondamentali”.

SSD ACADEMY LADISPOLI