LA POLIZIA LOCALE A SCUOLA DI FORMAZIONE

0
850

Poliziotti locali di Ladispoli, Civitavecchia, Tolfa, Roma e persino provenienti da L’Aquila, a scuola di polizia edilizia, nel corso organizzato dal DiCCAP, dall’ANASPOL-Polizie Locali e dal Corpo della Polizia Locale di Ladispoli, che si è tenuto stamattina e si ripeterà anche nel pomeriggio, presenti il Sindaco Alessandro Grando e l’Assessore alla Sicurezza la dott.ssa Amelia Mollica Graziano

E venerdi 6 aprile si replica con il corso di infortunistica stradale, mentre prossimamente è previsto anche il Corso sull’uso della forza e tecniche operative sempre organizzato dal DiCCAP e dall’ANASPOL.

“Quello del poliziotto locale è un servizio multidisciplinare, dalla polizia edilizia alla pubblica sicurezza alla rilevazione degli incidenti, passando per le frodi nel commercio, la polizia sanitaria e quella giudiziaria, ci vuole un costante aggiornamento anche per le continue modifiche legislative che subiscono. E come DiCCAP cerchiamo di stare sempre il più vicini possibile ai lavoratori. Approfitto per ringraziare il Comandante Blasi sempre molto sensibile nella materia della formazione della Polizia Locale, il Sindaco Grando e l’Assessore Mollica per aver consentito ed autorizzato questi corsi di formazione” ha dichiarato Nicola Fortuna, dirigente sindacale DiCCAP di Ladispoli.

“La materia edilizia negli ultimi anni ha subito notevoli modifiche facendo anche variare le tecniche di vigilanza ed accertamento delle Polizie Locali, è necessario restare sempre al passo con i tempi per poter rendere un efficace ed efficiente servizio alla cittadinanza.” ha concluso il Dott. Antonio D’Emilio, relatore del corso e funzionario della Polizia Locale di Roma in servizio presso il Reparto Urbanistica della Procura della Repubblica di Roma.