La nuova casa del Borgo San Martino sarà ad Aranova

0
99
L’attività del Borgo San Martino, prima squadra e juniores, da settembre si trasferirà ad Aranova, la nuova casa dei gialloneri del presidente Andrea Lupi.

Sull’impianto di via delle Muracciole , infatti, si allenerà e giocherà la compagine di Gabriele Rendina, rimasto entusiasta della polifunzionalità dell’impianto dotato  di tre campi di calcio a 8 e una palestra dove poter svolgere esercizi di potenziamento.

“Ringraziamo il presidente Paris  per la disponibilità che abbiamo ricevuto e non essendoci più spazi siamo stati costretti a trasferirci ad Aranova  – commenta Lupi –  qui abbiamo trovato una società ospitale con la quale c’è stata intesa da subito. Faremo iniziative per portare più tifosi al campo, con l’ingresso gratuito e regali di gadget quali  sciarpe e cappellini. Vorremo e spero che sia cosi’,  avvicinare persone di Borgo San Martino, visto che la squadra porta il nome della località e soprattutto chiamare in causa qualche sponsor del territorio, pronto a sostenere la nostra stagione agonistica.  Ecco noi ci rivolgiamo al Borgo perchè la squadra è anche loro e devono esserne orgogliosi.  Del resto il nome di Borgo San Martino pian piano inizia ad avere una risonanza calcistica , e se i nostri programmi avranno risposte in campo potremmo  pensare in grande”.