La mascherina resta sui mezzi di trasporto

0
293
mascherina

Su metro, autobus e treni a volto coperto nonostante le alte temperature. 

La mascherina resta obbligatoria sui mezzi pubblici nonostante il caldo, le riaperture, la ripresa del turismo. Almeno fino al 30 settembre, è la decisione del Governo. Dunque resta la politica dell’obbligo anziché quella della libera scelta come per gli studenti alle prese con l’esame di Stato che avranno la possibilità di indossarla solo se lo riterranno opportuno.
Decaduto l’obbligo di vaccinazione per i cinquantenni, era entrato in vigore l’8 gennaio 2022 e prevedeva una multa di 100 euro per chi non si vaccinava. Resta il pagamento della multa all’agenzia delle entrate.

Studi dimostrano come l’uso costante della mascherina causi danni alla salute