La Lazio a Bologna per continuare a sognare dopo il trionfo nel derby

0
787

Tra poco la Lazio scenderà in campo a Bologna per il posticipo domenicale della Serie A.

E’ una grande occasione quella che si presenta per i biancocelesti che, sulla scia della batosta inflitta alla Roma nel derby di Coppa Italia, hanno la grande occasione di allungare verso l’altissima classifica e fare un pensierino a qualcosa di più della qualificazione in Europa League.

La gara non è facile, il Bologna ha ottenuto due punti nelle ultime sei gare, manca la vittoria casalinga dal 22 gennaio.

Per la Lazio, attesa da un calendario non impossibile nelle prossime giornate, è l’esame di maturità per dimostrare di poter essere competitiva per le posizioni nobili della classifica.

Calcio d’inizio alle 20,45

Probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Oikonomou, Helander, Masina; Donsah, Viviani, Dzemaili; Verdi, Destro, Krejci. A disp. Da Costa, Sarr, Krafth, Maietta, Taider, Nagy, Pulgar, Rizzo, Di Francesco, Petkovic, Sadiq. All. Donadoni.

Indisponibili: Gastaldello, Okwonkwo
Squalificati: Torosidis
Diffidati: Masina, Nagy, Pulgar

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, de Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic. A disp. Vargic, Borrelli, Bastos, Wallace, Lukaku, Murgia, Crecco, Mohamed, Luis Alberto, Keita, Lombardi, Djordjevic (in attesa dell’elenco ufficiale dei convocati). All. Inzaghi.

Indisponibili: Marchetti, Patric
Squalificati: –
Diffidati: Milinkovic-Savic, Radu

Arbitro: Russo