La Dc torna a chiedere pensioni minime a 800 euro al mese

0
180
Angelo Bernabei

“La Democrazia cristiana torna a rilanciare la raccolta di firme che propone di aumentare le pensioni minime a 800 euro al mese. Una soglia minima di sopravvivenza”.A parlare è il coordinatore della Dc del litorale e segretario politico di Ladispoli, Angelo Bernabei, tornato a proporre la petizione popolare a suo tempo intrapresa dal Codacons, per rilanciare la necessità di mettere gli anziani in condizione di poter vivere decorosamente.

“La raccolta di firme – prosegue Bernabei– che invitiamo tutti i cittadini a sottoscrivere, sarà poi inviata al governo”.

La petizione che chiede di alzare a 800 euro al mese le pensioni minime si potrà firmare nello stand del Codacons in piazza Rossellini a Ladispoli.