La Befana di Cerveteri

0
284

Come da tradizione ieri sera a piazza Aldo Moro si è festeggiato l’arrivo della Befana che sul carro ha attraversato il centro storico accolta e seguita da adulti e bambini alle prese con le caramelle che l’anziana nonnina lanciava in aria al suo passaggio.

In corteo si è percorso il rione, al suo passaggio tante anime dalla finestra salutavano, sbattevano coperchi, ridevano. É stato un piacevole tuffo indietro nel tempo, quando tutti si conoscevano, quando conversare da un balcone all’altro era consentito, con i bambini liberi di correre tra la folla in cerca di caramelle sull’asfalto. Tutti amici. Di ritorno a piazza Aldo Moro, la musica, il colore e l’attesa del grande falò, accensione rigorosamente a cura della befana e della vicesindaca Federica Battafarano sotto lo sguardo vigile di organizzatori e protezione civile. Un finale meno caloroso del previsto a causa del fuoco che stentava ad ardere.

Cerveteri ha salutato così le festività natalizie allietate quest’anno dal ritorno del Presepe Vivente nel Parco della Legnara, che resta uno dei luoghi più affascinanti dove portare in scena la Natività.