Inizia il giro di vite contro la vendita illegale di alcool a Ladispoli

0
767
SONY DSC

Inizia il giro di vite contro la vendita illegale di alcool a Ladispoli. 

Un esercizio commerciale del centro cittadino è stato multato dai carabinieri per aver violato l’ordinanza che impone di non vendere alcool da asporto dopo le ore 21. Il commerciante è stato sorpreso a vendere alcune bottiglie di bitta alle 22,45.

Arriva la prima vittima dell’ordinanza contro la vendita da asporto di alcolici a partire dalle ore 21 a Ladispoli. Si è buscato una salata contravvenzione e la diffida da parte del comune di Ladispoli.