IL TEMPO STA SCADENDO: É LA SETTIMANA DELLA RIBELLIONE

0
239
clessidra
Il tempo sta scadendo. la settimana della ribellione

Extinction Rebellion Italia da oggi al 13 ottobre manifesta a Roma contro l’inazione dei governi di fronte alla crisi ecologica e climatica.

Il tempo sta scadendo. Preparatevi, i ribelli di tutta Italia stanno arrivano a Roma  per una manifestazione pacifica contro il disinteresse dei governi di fronte alla crisi ecologica e climatica. Dal 7 al 13 ottobre saranno giorni ricchi di gioia e di ribellione. Chi sono i ribelli?

Extinction Rebellion  è un movimento ambientalista, anzi antisistema, nato nel 2016 ispirato da un gruppo già esistente di attivisti inglesi dal nome Rising Up.  Gli ambientalisti constatando che la politica non difendeva i cittadini, tantomeno il Pianeta, hanno deciso di ribellarsi mobilitando la cittadinanza. Nel 2018 l’Italia si unisce al movimento, divenendo un gruppo decentralizzato. Il 13 marzo 2019 a Roma è stato presentato l’appello italiano sull’emergenza climatica ed ecologica del Paese riconducibile ad una call to action globale: disobbedienza civile non violenta.

La scelta della non violenza, spiegano gli attivisti, è una scelta strategica che consente di attirare quante più persone possibili e di indurre i governi ad ascoltare i cittadini.Durante la conferenza stampa di presentazione hanno spiegato come sull’orlo di una crisi climatica globale non bastino innovazioni e saggezza per cambiare le cose. Serve che la politica esca dal dominio del mercato e che torni a determinare gli interessi dei cittadini.

ribellione antisistema
Il tempo sta scadendo: la settimana della ribellione. Extinction Rebellion Italia

Il tempo sta scadendo: è la settimana della ribellione  

Gli studiosi parlano di 15 anni massimo, 15 anni da ieri.Questo sembra essere il tempo rimasto per invertire la rotta, per fare qualcosa che eviti l’estinzione e questo fare deve essere globale e sistemico . Il primo appello ai governi di Extinction Rebellion, il cui simbolo non a caso è una clessidra, è stato quello di dire la verità su ciò che sta accadendo, insieme alla riduzione dei consumi per portare a zero netto le emissioni di gas serra entro il 2025.

Ad oggi queste azioni non sono state intraprese, per questo non resta che disobbedire: lasciate le vostre zone di confort per agire per il cambiamento – l’invito rivolto ai cittadini. Cosa succederà a Roma questa settimana?  Le sorprese non mancheranno, i ribelli sono pronti nella Capitale, da oggi a venerdì 13 ottobre occhi aperti per le vie di Roma, i ribelli sono in missione.

Immagini: Extinction Rebellion – Italia