IL SINDACO GRANDO ASSEGNA LE DELEGHE

0
220
deleghe

Il sindaco Grando ha conferito a Fiovo Bitti la deleghe alle Politiche Sociali e ad  Alessandro Lombardi quella alla Sicurezza.

 

“Stiamo completando la squadra di governo che amministrerà Ladispoli per i prossimi cinque anni. Davanti a noi abbiamo tanto lavoro da fare per mantenere tutti gli impegni assunti con i cittadini”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato di avere conferito ai consiglieri comunali le seguenti deleghe: 

Renzo Marchetti: Efficientamento energetico;

Franca Asciutto: Abbattimento barriere architettoniche;

Filippo Moretti: Personale, Servizio idrico integrato, Tutela e valorizzazione delle oasi naturalistiche;
Pierpaolo Perretta: Polizia locale, Pianificazione territori costieri, Portualità e Diportismo;

Manuela Risso: Servizi Demografici, Servizi Anagrafici e Stato Civile;

Riccardo Rosolino: Politiche Giovanili;

Ferdinando Cervo: Promozione del Territorio;

Emiliano De Simone: Censimento e gestione del patrimonio comunale;

Lorena Panzini: Rapporti con il quartiere Monteroni e campagne; Organizzazione attività e funzionamento del Palazzetto dello Sport comunale;

Sabrina Fioravanti: Edilizia Residenziale Pubblica e rapporti con l’Ater;

Pasquale Monaco: Digitalizzazione dell’archivio comunale, Ufficio Relazioni con il Pubblico;

Marco Penge: Volontariato e Associazionismo; Partecipazione e reti sociali.

 

Infine il sindaco Grando ha conferito a Fiovo Bitti la deleghe alle Politiche Sociali e ad  Alessandro Lombardi quella alla Sicurezza.

“Nei prossimi giorni – ha concluso Grando – provvederò a conferire altre deleghe esterne per completare il quadro della macchina amministrativa. L’impegno per la nostra Ladispoli continua”.