Il silenzio dell’acqua, thriller italiano dagli ottimi ascolti

0
172

Buoni risultati come dati di ascolto per la fiction Il silenzio dell’acqua trasmessa da Canale 5. La serie thriller con Giorgio Pasotti ed Ambra Angiolini nella seconda puntata è stata vista da 3,364 milioni di spettatori con un 15,28 di ascolti, risultati niente male considerando che in contemporanea andavano in onda Su Rai1 Che tempo che fa, con Fabio Fazio e Su Italia 1 la puntata domenicale de Le Iene Show.

Il successo della fiction Il silenzio dell’acqua nasce dalla trama del racconto.

La vicenda si svolge in un paesino della provincia di Trieste, un piccolo borgo marinaro nel quale una giovane del posto, Laura Mancini, scompare e viene poi ritrovata senza vita.

A indagare sul delitto si trovano il vicequestore Andrea Baldini (Giorgio Pasotti nella foto col nostro vice direttore Felicia Caggianelli), nato e cresciuto nel paese di cui conosce vizi e segreti di tutti i suoi abitanti, e il vicequestore Luisa Ferrari, interpretata da Ambra Angiolini, inviata dalla questura di Trieste, intenzionata a risolvere al più presto il caso e andarsene da quel «buco di mondo» che le sembra stretto e che, invece, la spingerà ad affrontare questioni irrisolte con sé stessa. Sono 4 puntate, solo alla fine sapremo la sconvolgente verità. Il dato positivo è che in Italia finalmente si producono anche serie tv thriller, un genere che appassiona da sempre un folto pubblico. Ed i dati di ascolto lo confermano.