Il Ladispoli al Trastevere Stadium a caccia di punti salvezza

0
319
Nella foto il goal di Lucchese che decise Ladispoli - Trastevere 0-1

Giornata molto importante oggi nel Girone G della Serie D. Il 30° turno prevede gare che possono incidere molto sia in testa che in fondo alla classifica, i punti iniziano a scottare, ogni gara rischia di essere decisiva. Per il Ladispoli arriva la difficile trasferta di Trastevere, i rossoblu dopo essere stati decimati dall’arbitro con l’Ostia Mare, alle 14,30 sono chiamati ad una vera impresa per uscire indenni dal campo dei romani, terzi in classifica. Mancheranno infatti Antonello Bertino, Alessandro Lisari, Federico Cardella e Leonardo Casavecchia. Assenti in panchina anche il mister Carlo Cotroneo ed il suo collaboratore Carlo Zannini.

All’andata solo la solita disattenzione su calcio d’angolo fece capitolare il Ladispoli, la sintesi del match si può vedere al seguente link.

Oggi sarà tutta un’altra partita, senza tanti titolari i rossoblu dovranno sfoderare una prestazione super per fare punti, nella speranza che l’arbitraggio sia finalmente all’altezza della situazione. E’ un turno importante perchè le rivali del Ladispoli hanno gare difficili. L’Anagni fa visita all’Aprilia che ha ancora velleità di play off, il Budoni riceve il Latina, ovvero la compagine più in forma del momento, il Calcio Flaminia difficilmente uscirà indenne dall’ostico terreno del Cassino, peggio ancora aspetta il Castiadas che ospita quell’Avellino che ha lanciato la corsa verso il primo posto e che attende belle notizie dallo scontro al vertice tra Latte Dolce Sassari e Lanusei che potrebbe riaprire tutti i giochi per la promozione diretta. Semplice appare la trasferta invece della Torres sul campo della derelitta Lupa Roma, così come l’Ostia Mare non dovrebbe trovare difficoltà con la tranquilla Albalonga. Fare punti oggi sarebbe prezioso per il Ladispoli, in caso contrario il distacco dalle rivali non dovrebbe aumentare. In attesa della gara interna di domenica 10 marzo con il Budoni quando ci si giocherà un’intera stagione.

30° GIORNATA 3 marzo ore 14:30