Il concerto di Jovanotti si farà sulla spiaggia di Campo di Mare

0
1038

Notizia che era nell’aria, confermata peraltro da una delibera con cui la Giunta comunale di Cerveteri ha dato il via libera.

Il concerto di Jovanotti, inizialmente previsto sulla spiaggia di Ladispoli e poi annullato per le proteste degli ecologisti, si sposterà di poche centinaia di metri e si svolgerà a Campo di Mare. Frazione di Cerveteri che condivide con Ladispoli buona parte della palude di torre Flavia. La notizia è trapelata in queste ore, mancano i dettagli definitivi, ma sembra che l’idea di trasferire l’evento tra Ladispoli e Cerveteri sia stata del sindaco Alessandro Grando che ha rilasciato la seguente dichiarazione.

“È da prima di Natale – afferma il sindaco di Ladispoli – che aspetto di poter parlare ufficialmente di questa bellissima notizia, finalmente adesso posso farlo! Come tutti sanno il concerto di Lorenzo Jovanotti in programma il prossimo 16 luglio sulla spiaggia di Torre Flavia è stato annullato per questioni di opportunità legate alla vicinanza dell’omonima palude. L’evento avrebbe portato enormi benefici alla nostra città e sarebbe stato una grande occasione per rilanciarla nel panorama turistico nazionale. A seguito della cancellazione della data non mi sono dato per vinto, non potevamo rischiare che l’evento si spostasse lontano da Ladispoli facendoci perdere tutti i benefici ad esso collegati. E così, dopo una rapida analisi del territorio ho suggerito all’organizzazione, che ringrazio per la serietà e la professionalità dimostrata nei rapporti intercorsi, di valutare l’ipotesi Campo di Mare in alternativa a Torre Flavia. In questo modo l’evento si sarebbe spostato di poco più di un chilometro dal luogo originariamente prescelto, i cittadini di Ladispoli che hanno già acquistato il biglietto non avrebbero dovuto rinunciare al concerto e la nostra città avrebbe mantenuto tutti i benefici legati all’indotto della manifestazione. Considerata la limitatezza delle strutture ricettive del territorio di Cerveteri è inoltre realistico pensare che la maggior parte dei turisti che verrebbero a pernottare in zona per il concerto lo farebbero a Ladispoli, così come parte di quelli che arriverebbero con il treno. In caso di conferma da parte di Jovanotti saranno infatti diverse le navette che collegheranno la stazione ed altri luoghi strategici della nostra città alla zona del concerto. Sono felice che pare sia andato tutto per il verso giusto e che il concerto potrebbe svolgersi sulla vicina spiaggia di Campo di Mare.
In questo caso continueremo a collaborare con l’organizzazione per pianificare tutto nei minimi dettagli. Adesso non ci resta che aspettare l’annuncio ufficiale da parte di Jovanotti. Insomma, meglio di così non poteva andare, ve lo avevo detto di pensare positivo”.

Anche a Cerveteri è partita la mobilitazione in attesa dell’ufficializzazione della data del concerto di Jovanotti, sembrerebbe che sia la spiaggia tra l’Ocean Surf e il Six Beach lo spazio individuato da comune, che dopo aver sentito l’Ostilia, ha dato il via libera alle procedure per ospitare il Jova Beach Party. E’ ovvio che si prevede una massiccia affluenza di fans e curiosi, da Ladispoli si organizzeranno navette per arrivare fino a Campo di Mare, prevedibile che molti andranno a piedi passeggiando sulla spiaggia di torre Flavia per arrivare fino al lungomare dei Navigatori senza congestionare il traffico. Un dato di fatto è comunque importante, il nostro litorale non ha perduto questa grande chance di salire alla ribalta nazionale per l’arrivo di una star della musica, vedremo ora cosa accadrà nei prossimi giorni.