Il Codacons è sbarcato nelle zone terremotate del reatino

0
117

“Il Codacons è sbarcato nelle zone terremotate del reatino per portare il suo aiuto ai cittadini che, a distanza di tempo dal sisma, ancora non hanno ottenuto adeguati interventi da parte dello stato”.Le parole sono del coordinatore del Codacons del litorale, Angelo Bernabei, che ha annunciato l’arrivo dell’associazione dei consumatori nelle città di Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Posta, Cittareale e Borbona dove il terremoto ha lasciato ferite ancora aperte.

“Saremo un punto di riferimento per la gente – prosegue Bernabei – che non lasceremo sola nelle loro sacrosante istanze nei confronti delle istituzioni. Ci sono centinaia di persone che hanno perduto la casa ed il lavoro ed ancora attendono risposte esaustive”.