Il ciclista Luca Taschin, promessa dei pedali, scala le salite tra Cerveteri e Tolfa 

0
70
Si allena duro, le strade del territorio romano sono casa sua.  Quando non è a Montegranaro, Luca Taschin sale in bici e percorre le zone tra Cerveteri e Tolfa, tra pianura e salite ripide.

Il 23enne di Monteverde appare determinato, motivato e consapevole di essere di fronte a una stagione importante per lui.  La sua squadra, la Calzaturieri Montegranaro, è partita molto bene con le prime gare e dopo Corridonia ci sarà una pausa per ritornare in strada il 23 e i 24 marzo.
” L’importante che la squadra vinca e il lavoro del gruppo ci premierà, ne sono sicuro – afferma Taschin – siamo partiti molto bene e i  margini di crescita sono ampli.  Io mi auguro di fare una bella stagione sia per me che per la società, molto attenta  e presente. Del resto non ci fanno mancare nulla, mi sento a mio agio avvolto da un’atmosfera straordinaria. Credo che ci siano  gli elementi per fare molte bene”.
Per la società del presidentissimo Viozzi, conoscitore del ciclismo, questa potrebbe essere la stagione della svolta