“Il Borgo San Martino non teme nessuno”

0
141
Il successo di domenica, secondo di fila, è servito a rimettere in carreggiata il Borgo San Martino, trascinatosi fuori dalle sabbie mobili della classifica. In realtà i tre punti hanno consentito di prendere vantaggio dalle rivali, proiettando la squadra verso il centro classifica. I ragazzi ceriti, però, ci vanno piano e non vogliono sentir parlare di salvezza raggiunta.

PROSSIMO AVVESARIO. Sarà una settimana importante questa che si apre in vista della sfida contro il Roama Team, in lotta per salire in Promozione, lanciata verso il primato occupato dalla Nuova Maccarese. Giallo  neri, dunque, pronti a scendere in campo per dare il massimo e fornire una prestazione di testa e gambe.

PAROLE DELLA SQUADRA  E dello stesso parere Gianfranco D’Ercole (nella foto) che spera di tornare in campo dal primo minuto dopo aver superato un momento delicato per via di un infortunio.
“Ci giochiamo questa gara a viso aperto, sapendo che loro sono un’ottima squadra, tra le favorite per la vittoria finale.  Noi pian piano ci stiamo risollevando, ma fino all’ultimo bisogna lottare, non ingannino le due vittorie di fila perchè è facile essere risucchiati dai bassifondi.  I miei  compagni sono sicuro che domenica faranno una grande partita, una gara di coraggio e determinazione e sono convinto che potremo uscire con un buon risultato. Ripeto, la salvezza è alla nostra portata ma dobbiamo lottare ogni domenica. A partire dalla trasferta di domenica, in cui non temiamo il nome dell’avversario”.
  La squadra del main sponsor Grande Impero, dunque, si proietta a un match il cui obiettivo e non perdere