GUARDIE ECOZOOFILE, ISCRIZIONI APERTE A CERVETERI

0
173
Guardie ecozoofile
Guardie ecozoofile aperte le iscrizioni a Cerveteri

Aperte le iscrizioni al VII° Corso di Formazione che si svolgerà a partire da gennaio 2020.

Sono aperte le iscrizioni al VII° Corso di Formazione per aspiranti Guardie Ecozoofile. Il Gruppo di Fare Ambiente di Cerveteri coordinato da Mauro Di Stefano ha infatti pubblicato l’avviso, valido fino al 31 dicembre 2019, con il quale invita la cittadinanza ad iscriversi alle lezioni che prenderanno il via da gennaio 2020.

Le Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente, magistralmente guidate dal Responsabile Mauro Di Stefano, con il loro incessante, quotidiano e certosino impegno rappresentano un punto di riferimento per la nostra Città – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – nella tutela dell’ambiente, nella lotta alle discariche abusive, nel controllo capillare che ogni giorno effettua insieme al personale della Camassa sulla raccolta differenziata, nella difesa e tutela dei diritti degli animali. Non c’è occasione o circostanza in cui non sia fondamentale la presenza delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente di Cerveteri”.

Obiettivo del corso, è formare aspiranti guardie ecozoofile su tutti quegli aspetti operativi e legali che contraddistinguono l’attività: norme, regolamenti, modalità delle sanzioni da elevare, tipologie di accertamento. Possono partecipare al corso tutti gli uomini e le donne di età compresa tra i 18 e i 65 anni, residenti nel territorio nazionale, di sana e robusta costituzione, che non abbiano precedenti penali e che godano dei diritti civili e morali.

Il corso comprende un minimo di 15 lezioni tenute sabato pomeriggio da esperti nelle materie. Alla fine è previsto l’esame di verifica e il rilascio dell’attestato di idoneità valido per l’inserimento nel ruolo operativo della vigilanza eco zoofile o in quello di protezione civile. Per informazioni recarsi presso lo Sportello in Largo Finizio a Marina di Cerveteri, chiamare il numero 33 41 75 84 79 oppure inviare una e-mail a cproma3fareambiente@gmail.com.