“Grazie alla variazione di bilancio stanziati altri fondi per i servizi sociali di Ladispoli”

0
153

“In queste ore la Giunta comunale ha approvato un’altra importante variazione al bilancio di previsione 2019, resa possibile grazie al lavoro svolto in questi mesi sul contrasto all’evasione fiscale e al risparmio di spesa su diversi capitoli di bilancio”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che grazie alla variazione economica è stato possibile stanziare altri fondi a favore dei Servizi sociali.   

“Tra le voci più importanti che sono state modificate – ha proseguito Grando – è certamente degna di nota la variazione di 100.000 euro a favore dei Servizi Sociali, che va ad aggiungersi a quella di 140.000 euro già effettuata lo scorso giugno e che ci permetterà di aumentare sensibilmente le ore di assistenza domiciliare per anziani e disabili. Entro fine anno contiamo di effettuare un’altra variazione per aggiungere ulteriori fondi su quei capitoli del sociale che sono stati inizialmente penalizzati a causa delle difficoltà di bilancio, mantenendo fede agli impegni che abbiamo preso con la città, con le famiglie e con gli operatori del terzo settore. Colgo l’occasione per ringraziare l’Ufficio Ragioneria capitanato da Antonio Arata, l’assessore Claudio Aronica e l’Ufficio Tributi che stanno svolgendo una mole di lavoro impressionante per risanare un bilancio che abbiamo ereditato in condizioni a dir poco disastrose e del quale ancora oggi stiamo pagando le conseguenze”.

“È bene ribadire, per chi non lo sapesse, che al nostro ingresso in Comune – ha concluso Grando –  abbiamo trovato un conto in banca in rosso per oltre 6 milioni di euro nonché debiti pregressi di oltre 600.000 euro solamente per le utenze telefoniche e dell’energia elettrica. Con un fardello del genere non è certamente facile lavorare ma, grazie all’impegno di tutta l’amministrazione, siamo certamente sulla buona strada!”.