Grando:”Retrocessione Ladispoli calcio ingiusta e contraria ai valori dello sport”

0
148
Ladispoli calcio

Ladispoli calcio. Il sindaco Alessandro Grando, con un passato da calciatore professionista, scende in campo al fianco del club rossoblu, condividendo il disappunto della dirigenza.

“Ritengo che la decisione dalla LND sia ingiusta e soprattutto contraria a quei valori sportivi secondo i quali i verdetti vengono decisi sul campo da gioco. Non si possono retrocedere d’ufficio squadre come il Ladispoli che potevano ancora conquistare la salvezza sul campo”.