Grando: la nostra amministrazione sarà onesta, leale e trasparente

0
2257

A pochi giorni dall’insediamento del nuovo sindaco di Ladispoli, Alessandro Grando si rivolge al suo staff di sostenitori: “ Solo una riflessione, questa passeggiata dal bar Piccadilly dino alla sede del comitato elettorale in Viale italia, mi ha riportato indietro di due, tre settimane quando eravamo ancora in campagna elettorale e tutti i giorni eravamo in strada per incontrare la gente. Se noi abbiamo vinto le elezioni è perché abbiamo instaurato un rapporto diretto con la città e vorrei che in questi cinque anni che verranno tutti noi lo tenessimo a mente. È importante stare per strada. La politica la dobbiamo fare in mezzo alla gente, è così che siamo arrivati ad amministrare la città ed è così che dobbiamo continuare nei prossimi 5 anni. Il contatto diretto è fondamentale. Siamo arrivati qui, come ha detto Matteo, senza fare promesse strampalate che sapevamo già di non poter mantenere. Abbiamo detto qual’era la verità, quali erano i tempi e come volevamo amministrare Ladispoli. Oggi c’è il primo consiglio comunale. Oggi si insedia il nuovo consiglio comunale dove eleggiamo 13 nuovi consiglieri comunali su 15 che compongono la maggioranza anche in segno di  quel rinnovamento che abbiamo  portato avanti durante tutta la campagna elettorale. Abbiamo detto che non avremmo fatto apparentamenti e abbiamo mantenuto la parola quindi questo sarà l’andamento di tutta la nostra amministrazione ovvero il contatto diretto con la città senza false promesse. Ogni periodo faremo un report sull’ attività che abbiamo svolto nelle settimane precedenti, quindi bisogna essere onesti, trasparenti e soprattutto leali nei confronti della città che ci ha dato fiducia. Questa è la filosofia -ha concluso il sindaco Grando- dell’amministrazione di Ladispoli che noi rappresentiamo”.