Grando annuncia: “Al ballottaggio non faremo apparentamenti”

0
569
Ladispoli Alessandro Grando

Riceviamo e pubblichiamo dal consigliere comunale Alessandro Grando. A causa di alcune voci che circolano in città mi vedo costretto a ribadire, dopo averlo già dichiarato a febbraio 2017, che in caso di ballottaggio non faremo nessun apparentamento con altre forze politiche: niente accozzaglie o minestroni elettorali che tanto vanno di moda a Ladispoli.

Con chi dovremmo poi apparentarci? Con chi dice tutto ed il contrario di tutto e mette insieme palazzinari e ambientalisti? Con chi promette risparmi per la differenziata e poi fa raccogliere i benefici alla ditta che gestisce il servizio di igiene urbana? Con chi taglia i fondi per il sociale e l’unica cosa che riesce a fare è vergognarsene? Con chi parla di turismo e da 20 anni non è riuscito a valorizzare nulla eccetto una struttura che invece dovrebbe essere dedicata ad attività sociali e religiose? Con chi confonde lo sviluppo di una città con i piani integrati residenziali? Con chi ha già iniziato una campagna elettorale illudendo tanti cittadini in difficoltà promettendo loro posti di lavoro, ben sapendo di avere fatto una promessa che non potrà mantenere? E potrei continuare ancora a lungo…

Chi ci ha amministrato ha prodotto danni enormi ed oggi si ripresenta, anche con candidati a sindaco diversi, al cospetto della città, cercando di riconquistare una verginità politica che nemmeno la moderna chirurgia estetica riuscirebbe a restituirgli.

5 anni di solitaria opposizione contro chi paragona Ladispoli alla Svizzera parlano per me.
Invito tutti i dubbiosi e i non convinti a leggere il programma amministrativo della mia coalizione sul sito internet www.cuoriladispolani.it, per capire quanto false ed impossibili siano le voci che alcuni personaggi squalificati stanno facendo circolare.

Noi non ci apparenteremo mai con chi rappresenta la malattia e non la cura di Ladispoli.
                                                                                                         Alessandro Grando