Grande successo di Biagio Izzo al Castello di Santa Severa

0
605

di Fabio Picchioni

Grande successo ieri sera per lo spettacolo di Biagio Izzo a Santa Severa nell’ambito del cartellone “Sere d’estate al Castello”.

Davanti ad una folta platea il comico napoletano ha presentato il suo spettacolo “E’ tutto un recito”, per oltre due ore ha divertito il pubblico con battute, gag e racconti tratti dal suo vasto repertorio. Lo abbiamo intervistato per il nostro pubblico.

Come sta andando questo tour estivo?

“Nonostante un mese terribile per il caldo – dice Biagio Izzo – il tour sta andando benissimo. Sono tornato al castello di Santa Severa dopo 8 anni, all’epoca proposi lo show “Guardami Guardami”. E stata una bella serata, ringrazio il pubblico per il grande calore. Erano più bollenti loro della temperatura torrida”.

Dove ti vedi meglio, a teatro, al cinema o in televisione?

“Il teatro è il mio mestiere, amo ovviamente cinema e televisione, ma sul palcoscenico sono me stesso. Non so da dove nasca questo amore per il teatro, ma mi piace moltissimo, mi diverto a stare a contatto con il pubblico. Inoltre, amo il teatro perché mi permette di portare le mie idee sul palcoscenico”.

Come si fa a diventare Biagio Izzo?

“Emergere è sempre difficile, devi essere sia bravo che fortunato. Non conta il mezzo per farsi notare, la vita ti concede sempre una occasione, poi tocca a te dimostrare di meritarla. Ai giovani che volessero intraprendere questo mestiere dico di perseverare ma di essere anche onesti con loro stessi. Se capisci che non ha la passione giusta o il talento per non essere uno dei tanti, meglio cambiare lavoro”.

L’Ortica ringrazia la responsabile dell’ufficio stampa del castello di Santa Severa, Rosella Presciuttini Maggiulli per la preziosa collaborazione.

Prossimi appuntamenti al Castello sono il 14 agosto con Maurizio Battista, il 21 agosto Gipsy King ed il 23 agosto Gino Paoli.