Grande attesa per il concerto di Massimo Ranieri a Santa Severa

0
498

Uno spettacolo magico per trascorrere un’indimenticabile notte di San Lorenzo. Nell’arena del Castello baciato dal mare di Santa Severa il 10 agosto, alle ore 21 andrà in scena: “Sogno e son desto“ il recital dell’ineguagliabile e poliedrico Massimo Ranieri. L’evento, promosso dalla Seven Sounds Group, inserito nella ricca rassegna teatrale “Sere d’estate” è ospitato sul grande palcoscenico sotto le stelle, allestito all’ombra dell’antica Torre Saracena in uno spazio della Regione Lazio gestito da Laziocrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture. Scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri lo spettacolo, dal titolo giocoso e provocatorio che s’ispira agli artisti e maestri immortali del grande teatro partenopeo da De Filippo e Nino Taranto, trascinerà il pubblico in un lungo viaggio nel tempo tra canzoni e monologhi. Ma nel suo recital Ranieri questa volta andrà oltre il repertorio della canzone napoletana, interpretando brani dei più celebri cantautori italiani e internazionali: da Fabrizio De André a Francesco Guccini, da Charles Aznavour a Violeta Parra. “ Sogno e son Desto”, vero successo teatrale degli ultimi anni continua ad appassionare rinnovandosi.  Resta immutata la formula vincente, con Ranieri interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre attore e narratore. In questa nuova versione, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro, naturalmente non mancheranno le sorprese. Ma stavolta, soprattutto, Ranieri sarà se stesso ancora di più. In scena ci sarà un Massimo al culmine della sua carriera che offrirà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e più prestigioso, un’occasione irrinunciabile e uno spettacolo imperdibile.

 Info e prevendite presso

La casa del disco di Civitavecchia Via   Troiana 45

Tabaccheria  Mucciola  Via  Aurelia  Zona  Gatta  Santa Marinella

Pro Loco di Santa Severa  Via della Monacella 18   

Biglietteria CoopCulture ingresso  Castello  Santa Severa