Gli studenti dell’IIS Stendhal si preparano alla parenza per Londra e Malta

0
1288

Saranno 16 i primi studenti degli indirizziAlberghiero, Turistico ed Economico dell’Istituto Stendhal che a metà gennaiopartiranno per l’Alternanza Scuola Lavoro a Londra e a Malta. Si è svolta infatti, nonostante le vacanze natalizie, un incontro determinante tra i ragazzi della prima trance e i tutor aziendali che li seguiranno durante il mese di alternanza. “Per primi partiranno gli studenti dei paesi anglofoni, Londra e Malta accompagnati da insegnanti della scuola. Per quanto riguarda i tutor aziendali abbiamo individuato, grazie alla Project Manager dottoressa Chiara Frontini promotrice del progetto nella sua interezza, le aziende che seguiranno i nostri studenti durante la trasferta lavorativa. Sono aziende importanti come la Lexema e Training to Malta, per quanta riguarda l’isola del Mediterraneo mentre la Kairos Europe e Language Link seguiranno gli studenti a Londra. Prima della chiusura natalizia già avevamo svolto alcune interviste via Skype con le aziende ospitanti ed oggi le famiglie e gli studenti hanno conosciuto i tutor aziendali che affiancheranno gli insegnanti della scuola” spiega la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti “è stato un lavoro estremamente complesso, di cui devo ringraziare la professoressa Alessandroni e il professor Vozza che hanno seguito tutto l’iter con grande professionalità, ma ora guardando i volti entusiasti dei ragazzi ci sentiamo davvero ricompensati di tutto” E infatti l’offerta per gli studenti è davvero importante: un mese a Londra o a Malta, in aziende qualificate, senza nessun onere per le famiglie è una vera occasione per la crescita personale e professionale. “Questa è la prima partenza, con la dottoressa Frontini, stiamo lavorando per gli altri gruppi che partiranno a marzo e a maggio, nel complesso porteranno nelle grandi città d’Europa otre 60 studenti di tutti gli indirizzi”