GLI AMICI DEGLI ARISTOGATTI

0
293

EVVIVA GLI ANIMALI! Santa Marinella/ Sabato 5 ottobre appuntamento al Castello delle meraviglie con l’aperimicio degli Aristogatti in occasione della Giornata mondiale

a cura di Barbara e Cristina Civinini

Anche i gatti di Pyrgi festeggiano la Giornata mondiale degli animali con il loro consueto appuntamento di fine estate al Castello di Santa Severa. L’ENPA da ben 17 anni le dedica due giorni d’incontri nelle piazze di tutta Italia. La Colonia felina del Castello di Santa Severa – regolarmente riconosciuta dal Comune di Santa Marinella e divenuta poi Sezione locale ENPA – festeggerà la giornata degli animali sabato 5 ottobre con un simpatico aperimicio presso il chiosco, che si trova nel piazzale del Fontanile, all’ingresso dell’antico maniero. Quest’anno l’Ente Nazionale Protezione Animali offre a tutti i simpatizzanti tanti oggetti utili per il proprio pet e anche un simpatico portachiavi firmato dalla gatta gioielli che, grazie agli acquisti solidali, contribuisce a donare cibo e altri beni di prima necessità agli ospiti dei rifugi. Inoltre, lo stand della Colonia offrirà, al prezzo di una piccola donazione, oggettistica, abbigliamento e accessori. L’aperitivo solidale sarà anche l’occasione per visitare la Colonia di questi bellissimi felini, incluso il loro piccolo borgo, realizzato da uno degli artigiani del Castello – che ha prestato gratuitamente la sua mano d’opera – con materiali forniti a spese dei volontari, in uno stile vintage che si sposa perfettamente con il contesto, così com’era stato stabilito in accordo con LAZIOcrea, la società regionale che gestisce l’intero plesso.

Lo scorso anno l’ENPA ha ospitato nei propri rifugi ben 31.200 animali e ne ha dato in adozione 15.600. In realtà, si tratta di una giornata davvero particolare che, negli ultimi 25 anni, è stata accolta in tutto il mondo dagli amici dei pelosi in nome di una ritrovata comunione con il mondo animale che si perde nella notte dei tempi, quando i nostri antenati avevano un rapporto di prossimità molto più profondo con le altre forme di vita e gli animali non erano solo fonte di sostentamento ma anche d’ispirazione artistica e vere divinità cui rendere omaggio. La ricorrenza nata in Germania nel 1925, celebrata nel giorno di Francesco – santo dedito alla povertà e vicino a tutti gli esseri del creato – fu istituzionalizzata nel 1931 dal Congresso Internazionale sulla Protezione degli Animali di Firenze. Oggi, a distanza di 94 anni dalla sua nascita, la Giornata mondiale degli animali è un evento globale guidato dall’associazione benefica Naturewatch, fondata nel 1991 per educare al rispetto degli animali come veri esseri senzienti e a uno stile di vita privo di crudeltà attraverso il commercio consapevole ed etico. Per svolgere la nostra attività – dice Marco Bravi, presidente del Consiglio Nazionale ENPA – non riceviamo sovvenzioni pubbliche. Se riusciamo ad aiutare così tanti quattro zampe in difficoltà, prosegue, lo dobbiamo a milioni d’italiani che ci supportano con donazioni, adozioni a distanza, cinque per mille e con il sostegno ai singoli progetti.

DIDE

Locandina ENPA S.M. Giornata degli animali – Fonte: ENPA Santa Marinella, Alessandra Mozzi

Gli ultimi trovatelli – Fonte: Archivio Civinini

Il simpatico portachiavi della gatta gioielli – Fonte: ENPA Santa Marinella

* ENPA Santa Marinella

Colonia felina del castello di Santa Severa

https://gliaristogatti.wordpress.com/

FB Gli Aristogatti di Santa Severa

santamarinella@enpa.org