“Giovedì la nuova targa in piazza Almirante, non ci facciamo intimorire”

0
349
sindaco

“Un gesto vile , compiuto da  un teppista, o più di uno, non lo sappiamo,è l’apice di un clima che va avanti da mesi e che qualcuno ha voluto avvelenare con proteste senza senso”.Le parole sono del sindaco Alessandro Grando che ha commentato il raid vandalico contro la targa di piazza Almirante. Un atto scellerato e grave che è stato condannato da tutti i cittadini di buon senso che hanno compreso come sia pericoloso soffiare sul fuoco di polemiche che poi innescano reazioni incontrollate.

“Un gesto del genere va condannato – prosegue il sindaco Grando – mi aspetto che questo avvenga da parte di tutte le forze politiche, comprese quelle che erano contrarie all’intitolazione, perché altrimenti  sarebbe  come accettare o condividere questo tipo di gesto. Per quanto mi riguarda non ci facciamo intimorire. Giovedì verrà posizionata la targa in sostituzione a quella distrutta, ed era già pianificata l’installazione delle telecamere di videosorveglianza su tutta la piazza”.