Fiumicino: omicidio-suicidio

0
421
omicidio_suicidio
foto: Messaggero

Fiumicino – Ha ucciso la compagna e poi si tolto la vita, un brigadiere della guardia di finanza di Fiumicino. É accaduto ieri, mercoledì 14 aprile 2021 nel tardo pomeriggio. Accanto ai corpi è stata trovata una lettera in cui l’uomo spiega i motivi del gesto: problemi economici. A trovarli una collega di lavoro, preoccupata dell’assenza è andata a casa a via del Portico Placidiano, isola Sacra, a circa 700 metri dalla caserma. Il corpo dell’uomo giaceva del divano accanto l’arma e il corpo della compagna, di professione infermiera. Iniziate le indagini per comprendere il gesto. (tgr Lazio)