FIUMICINO, APERTURA NIDI D’ESTATE: GENITORI SUL PIEDE DI GUERRA

0
274

SEVERINI: “GENITORI SUL PIEDE DI GUERRA. SITUAZIONE AI LIMITI DELL’ASSURDO” .

Dopo i numerosi solleciti di chiarimenti, arriva la risposta ufficiale dell’Amministrazione comunale: solo tre sono gli Asili nido comunali che rimarranno aperti fino a fine luglio. I genitori sul piede di guerra… per l’ennesima volta le famiglie del nostro territorio si ritrovano a dover lottare per poter mandare i propri figli al nido d’estate.

Ci troviamo davanti alla presa in giro di un’Amministrazione che ogni anno annuncia in pompa magna le aperture estive, fa fare le iscrizioni e poi chiude gli asili con delle scuse che non reggono più. Chiusura per problemi tecnici? Eppure la manutenzione può essere benissimo fatta anche ad agosto…

La situazione è ai limiti dell’assurdo: i genitori devono andare a lavorare e non sanno chi si occuperà dei propri figli per tutto il mese di luglio. Inoltre, l’annuncio dell’apertura di soli 3 asili nido in tutto il Comune non migliora lo stato delle cose: l’Amministrazione ha assicurato che saranno aperti un nido a Parco Leonardo, uno ad Isola Sacra ed uno a Maccarese. Tutti i bimbi iscritti alle altre scuole saranno, quindi, dirottati presso queste strutturE, Come si potranno gestire tutte le iscrizioni, se solo al Pagliaccetto avevano aderito oltre 25 genitori? A Maccarese, ad esempio, ci saranno tutti i bambini del nord e i numeri saranno molto elevati, creando una situazione ingestibile.

I genitori sono stanchi e infuriati di queste incertezze: la loro rabbia è tale che sono pronti a scendere in piazza con un sit-in di protesta.  Pertanto, invitiamo l’Amministrazione a rivedere la situazione, dare una risposta concreta a questa grave carenza, che un territorio con tutti questi abitanti non può permettersi.

Firmato: Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme