Etruria Eco Festival 11: successo per la PFM. Stasera si chiude con la PINK FLOYD Night

0
1557
 
Una serata di grandi emozioni quella che ieri la PFM – Premiata Forneria Marconi ha regalato sul palco di Piazza Aldo Moro durante la terza serata di Cerveteri dell’undicesima edizione di Etruria Eco Festival.

Pubblico delle grandi occasioni già due ore prima dell’inizio del concerto si è assiepato sotto il le scalinate che conducono alla storica Piazza Santa Maria per ascoltare i brani della band icona del rock progressivo italiano degli anni ’70 che ha avuto grande popolarità, sia in Italia sia a livello internazionale, dalla Gran Bretagna, al Nord Centro e Sud America, ma anche in Giappone, Corea.
Per l’ultima serata, un omaggio ai Pink Floyd con il chitarrista e cantante Alex Mastrangelo ed una band di grandi musicisti. A fare da apripista, i ‘The Morras’ band tolfetana che con il loro Rock and Roll sono pronti ad accendere la piazza con le canzoni di Elvis, Little Richard e molti altri.
Appuntamento a partire dalle ore 21.00.
La serata si aprirà alle ore 20.00 con il reading ‘I sogni dei bambini di Siria’, un momento di riflessione e dibattito su un tema strettamente attuale. L’evento, organizzato in collaborazione con Save The Children, è un mix di voci, suoni e storie tratte dal libro di Marcello Tagliente dedicato a Khaled al-Asaad, archeologo, scrittore e traduttore siriano catturato e ucciso da un gruppo jihadista. Impreziosirà l’incontro, Alessandro D’Alessandro che si esibirà all’organetto.
“Si conclude con un’altra grande serata di spettacolo l’undicesima edizione di Etruria Eco Festival – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – dopo le grandi emozioni che ci ha offerto la PFM ieri sera, in questo ultimo appuntamento sarà un omaggio ad un’altra band storica a tenere banco come i PINK FLOYD. Gli appuntamenti culturali a Cerveteri non terminano però con il Festival: già dalla prossima settimana infatti alla Necropoli della Banditaccia torna Etruscan Experience, con l’apertura serale a partire dalle ore 20.00 e l’Etruria Jazz Festival, e a fine Settembre con la prima edizione in assoluto del Festival del Cinema in Pellicola”.