Estate Caerite 2018: in Piazza Santa Maria ecco ‘Etruria in Danza’

0
923
 
“La Danza è una delle massime espressioni artistiche.

Questa nobile disciplina si intreccerà con la storia e con i simboli storici della nostra città in una rassegna di altissimo livello alla quale prenderanno parte centinaia di ballerini e danzatori del nostro territorio. Un ricco programma che prevede due serate dedicate a coreografie, musiche e creazioni presentate da scuole di danza, gruppi, compagnie che si esibiranno in svariati stili di danza. Torna anche quest’anno ‘Etruria in Danza’, la manifestazione ideata e curata dalla ASD Dimensione Danza 2000, di Alessandra e Vincenzo Ceripa. Un nuovo grande appuntamento nel nostro Centro Storico, una perla del nostro programma di eventi estivi”.
Così Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri presenta la prossima iniziativa del cartellone dell’Estate Caerite 2018, in programma dal 4 all’8 luglio in Piazza Santa Maria.
“Dimensione Danza 2000, così come le tante realtà associative dell’intero territorio, che ringrazio per il grande lavoro che quotidianamente svolgono per i giovani e per la danza, rappresenta un punto di riferimento per tante famiglie e per i loro bambini e bambine, desiderose di fare dello sport in ambienti sani e dove la voglia di fare spettacolo e divertirsi allo stesso tempo sono i protagonisti – ha proseguito l’Assessora Battafarano – la rassegna ideata da Alessandra Ceripa, vedrà anche quest’anno alternarsi coreografie realizzate da grandi personaggi della Danza, come Andre’ de La Roche, Marta Scarsella, Francesca Ferretti, Rachele e Patrizio Ratto, Giulia Capoccia, Valeria Andreolini, Silvia Mantovani. Un grande appuntamento tutto da vivere. All’interno della rassegna, il Concorso ‘Eufronio’, un omaggio della danza al simbolo per eccellenza dell’arte Etrusca. Saranno cinque fantastici giorni dedicati alla Danza, tutti ad ingresso libero e gratuito”.
Cinque le serate in programma, cinque serate di coreografie, danza e spettacolo. Si parte mercoledì 4 luglio con ‘Il Viaggio di un Artista’, un lavoro che vedrà impegnati tutti i 15 corsi della scuola Dimensione Danza 2000, che si esibiranno tra recitazione e danza. L’artista parte con una piccola valigia piena di curiosità, pronto ad accogliere tutto ciò che il viaggio avrà da offrirgli: la compagnia del vento, del mare della natura, con la capacità di catturare immagini che si stamperanno nella sua memoria. Sarà felice di raccontarle al suo ritorno attraverso la danza e la recitazione.
Giovedì 5 e venerdì 6 luglio , ampio spazio alle scuole di danza, con una rassegna a loro dedicata mentre sabato 7 e domenica 8 luglio in scena andrà ‘La Strada che arriva dal mare’. Inizio degli spettacoli, alle ore 21.00.