“Er ricordo…er nostro ricordo de Marcella”

0
2889
Cerenova

Questa mattina in redazione è arrivato Renato della Bella con un sonetto dedicato a Marcella Fantozzi, nel suo cuore e in quello della comunità di Cerenova. Gli amici del bar Tirreno tutti.

“Er ricordo è de ‘na persona bella, 

co’r sorriso sempre un pò sfumato

ner vorto assai dolce e delicato.

‘St’immagine avevo de Marcella.

Er dolore d’avecce lassato

ce fa mancare er corè e la favella

E’ na cosa che nun se cancella

e né se pò dà la corpa ar fato!

Mo fàmo finta che s’è addormita

e assieme,  come segno d’omaggio,

le fàmo ‘n’applauso a piene dita.

“Nun state a piagne, semo de passaggio”

Così ce direbbe d’andove è ita.

A’ Marcella Te salutamo…bòn viaggio!

Dedicata da arcuni amichi a Marcella: Giancarlo Agliata, Antonio Cannatella, Cappucci Serenella, e ce so’ pur’io Renato Della Bella.