“E’ ufficiale, lo stadio di Ladispoli avrà presto la copertura della tribuna”

0
168

La copertura della tribuna dello stadio Angelo Sale di Ladispoli si farà.A darne notizia Giovanni Ardita, delegato ai rapporti con le società calcistiche locali:

Il consigliere comunale Giovanni Ardita

«Lo avevamo promesso nel campionato 2018, festeggiando l’impresa del Ladispoli che dopo 15 anni tornava in serie D che avremmo fatto di tutto per la costruzione della copertura dello stadio. Vedere i tifosi della prima squadra, più di 300 a settimana, i famigliari dei bambini che si allenano e giocano allo stadio Angelo che sotto il sole e soprattutto sotto la pioggia hanno seguito i loro campioncini ci ha dato la spinta. Ora ci siamo con l’approvazione in giunta della realizzazione della copertura dello stadio, che diverrà realtà. Ringrazio il sindaco Grando che da sportivo e amante del calcio e primo tifoso del Ladispoli ha subito creduto nell’intervento inserendo la spesa prima in bilancio e adesso  con l’approvazione della giunta al costo di 140mila euro sarà realizzata la copertura dello stadio Angelo Sale, attendiamo il parere positivo del Coni e ben presto aderiremo al progetto Missione Comune Sport, bando del Credito Sportivo con un mutuo più che agevolato a tasso zero riusciremo a coprire le spese dell’opera, inoltre ringrazio il nostro assessore Veronica De Santis e gli uffici competenti del comune per aver seguito con attenzione l’iter del progetto della copertura della tribuna dell’impianto. Vorrei chiarire a tutti che sono il delegato di tutte le società calcistiche di Ladispoli, garantisco che non trascureremo la situazione disagiata dello stadio Angelo Lombardi di Marina di San Nicola con importanti problemi strutturali, la stessa attenzione rivolta per completare lo stadio Angelo Sale non mancherà per lo stadio di una società calcistica altrettanto importante con più di 350 bambini che giocano sul campo di Marina di San Nicola. Voglio concludere dicendo che la novità e la sorpresa del 2019 sarà il calcio ad 11 femminile dell’Unione Sportiva Ladispoli, che non sarà solo una novità ma porterà tanto entusiasmo perché il calcio femminile vedendo il Mondiale con la squadra azzurra in prospettiva futura sarà più praticato e seguito».

fonte civonline