“Discarica, la Raggi come al solito non si assume alcuna responsabilità”

0
72
“All’insaputa di tutti. Leggo questa mattina dai giornali che la Città Metropolitana avrebbe consegnato al tavolo ministeriale, istituito per la crisi dei rifiuti di Roma, possibili siti da utilizzare come discariche provvisorie. Noi non staremo certo a guardare.
Non funziona così. Siamo pronti alla mobilitazione”.

A parlare è Federico Ascani, capogruppo del centrosinistra in Città Metropolitana che ricopre anche il ruolo di consigliere comunale a Ladispoli.

“La Raggi – prosegue Ascani – fa fare il lavoro sporco ai tecnici, non si assume come suo solito alcuna responsabilità, e scarica sui territori il problema dell’immondizia. Avevamo chiesto di portare il documento in aula e discuterne democraticamente. Attiveremo tutte le nostre energie per far sì che il dramma dei rifiuti romani non diventi una guerra tra i cittadini e tra i territori”.